«

»

feb
07

un nuovo sito internet per la “piccola opera Don Giovanni Paganizza” – 22 Dicembre 2014

poDGP - home pageCari amici, ho da darvi una buona notizia!… :-)   E’ on-line il nuovo sito internet della “piccola opera don Giovanni Paganizza” ( www.piccola-opera.org ), l’Associazione di Volontariato della quale sono (indegno) socio co-fondatore e che fu fortemente voluta dal vero ispiratore e Fondatore, Angelo Polito!… :-)   Il Consiglio Direttivo ha infatti deciso di dotarsi di questo nuovo strumento di divulgazione che possa permettere a tutti coloro che decideranno di sostenere finanziariamente l’Associazione di avere un riscontro effettivo su quanto di concreto e di buono si fa con le loro adozioni a distanza e donazioni.

 

Il sito internet si compone di alcune “pagine” (dal contenuto fisso, ma aggiornabile) e di alcune “categorie” (che sono collezioni di news); più in particolare, tra le “pagine” spiccano (per il momento…: siamo ancora in una fase di “work-in-progress”…) il profilo del Fondatore Angelo Polito, le finalità dell’Associazione e l’Orfanotrofio Padre Pino Puglisi. Le “categorie” sono tre e collezionano le news che ci giungono da Pointe Noire, le attività dell’Associazione con “base” a Roma e brevi “relazioni” circa gli invii dei container di aiuti umanitari presso l’Orfanotrofio e i “Progetti” che trovano modo di essere realizzati.

Sulla colonna di destra c’è anche la possibilità di visualizzare tutti i contenuti anche in lingua francese [lingua madre della Repubblica del Congo (Congo Brazzaville – http://it.wikipedia.org/wiki/Repubblica_del_Congo ) e della Repubblica Democratica del Congo (Congo Kinshasa – http://it.wikipedia.org/wiki/Repubblica_Democratica_del_Congo )] ed in lingua inglese, al fine di rendere il più accessibili possibile le informazioni che vengono rese sul sito stesso. Il bene, infatti, non deve avere né confini, né lingue!… :-)   Inoltre, sempre sulla colonna di destra sono riportate tutte le informazioni necessarie a fare una donazione, a sottoscrivere un’adozione a distanza e a destinare il proprio 5 x 1000:

piccola opera Don Giovanni Paganizza – via Prenestina 288/E/E/9, 00177 Roma: – conto corrente n.98080351; – IBAN (per bonifici): IT82 N076 0103 2000 0009 8080 351; – Codice Fiscale (per il 5×1000): 97531400584.

Inoltre, se “scrollate” la home page del sito internet sino alla fine, è possibile iscriversi (gratuitamente, s’intende…) alla Newsletter dell’Associazione, scrivendo solo un proprio indirizzo di posta elettronica e cliccando sul bottone “submit”. La newsletter viene inviata automaticamente una volta al mese e riporta solamente gli hyperlink agli ultimi cinque articoli pubblicati, in modo da rendere veloce, agevole e completa la navigazione del sito da parte di tutti coloro che vorranno tenersi informati circa ogni aspetto della vita di questa Associazione di Volontariato. L’invito è quindi quello di iscriversi alla Newsletter!… :-)

Infine, potete anche contattarci attraverso la posta elettronica: in fondo al menù che è riportato sulla spalla di sinistra c’è l’hyperlink “Contattaci” (http://www.piccola-opera.org/?page_id=74 ): scriveteci e sosteneteci anche con i vostri consigli, con le vostre esortazioni, con le vostre critiche e, mi raccomando!…, anche e soprattutto con le vostre preghiere!…

Naturalmente c’è ancora da perfezionare il tutto ed anche altre idee attendono di essere realizzate (una pagina facebook, ad esempio…), ma visto che la perfezione non è di questo mondo, accontentiamoci di progredire verso essa a piccoli passi…; il desiderio puro di fare solo la volontà di Dio, rende perfetto ciò che è imperfetto!… Speriamo quindi che sia così anche per questo piccolo lavoro!… :-)   E per tutto questo desidero ringraziare ancora una volta la nostra amica Serenella che ha reso possibile anche questo, con la solita gratuità, il solito affetto e la solita sua solarità!… :-)

Bene. Messo in linea il nuovo sito della “piccola opera” che ora, quindi, avrà vita propria, questa categoria in questo nostro sito termina la sua funzione. La categoria rimarrà naturalmente, non sarà eliminata, per lasciare traccia anche di un altro pezzettino di strada percorsa da questa Associazione di Volontariato così tanto voluta da quell’Uomo di Pace che è stato, e che è, Angelo Polito!… :-)   “Vogliatevi bene!… Non costa nulla…”, diceva… :-)

Franco