Attualità

In questa categoria saranno inseriti dei commenti a dei fatti di attualità che, più di altri, hanno colpito la nostra attenzione. Non si tratterà mai di giudizi perchè noi non saremo mai giudici di nessuno, ma solo di semplici osservazioni che la nostra “vocazione” di “cristiani in chiaro” (o, più sommessamente, di “chiarini”) ci spinge a fare apertamente.

nov
12

siamo tutti cristiani

siamo tutti cristiani

Questo sembra voler dire la donna musulmana che regge il nūn, lettera araba e simbolo di “nazareno”(cioè cristiano). La foto è stata scattata lo scorso 24 Luglio a Erbil, in Iraq, durante una manifestazione di solidarietà nei confronti dei cristiani di Mosul, perseguitati dai miliziani dell’Isil (Stato Islamico dell’Iraq e del Levante). Proprio questi ultimi, …

Continua la lettura »

set
15

lo schiaffo del Perdono

lo schiaffo del Perdono

Balal Abdullah, 19 anni, è un assassino. Sta per essere impiccato sulla pubblica piazza di Nowshahr, nel nord dell’Iran. Ha già la benda sugli occhi e il cappio al collo. … [Messaggero di S.Antonio, Giugno 2014]   Condividi

mar
19

Viva Papa Francesco!…

papa francesco 13 marzo

Annuntio vobis gaudium magnum; habemus Papam: Eminentissimum ac Reverendissimum Dominum, Dominum Georgium Marium Sanctae Romanae Ecclesiae Cardinalem Bergoglio qui sibi nomen imposuit Franciscum.   Condividi

mar
12

comunicazione istituzionale

aids raoul bova

In linea con le indicazioni della Commissione nazionale Aids, la campagna istituzionale di comunicazione per la lotta contro l’Aids 2012-2013 vuole rafforzare la percezione del rischio dell’infezione da Hiv e sensibilizzare sulla modalità di trasmissione e sulle misure di prevenzione. La campagna si rivolge alla popolazione generale e in particolare alle categorie con comportamenti ritenuti …

Continua la lettura »

feb
24

Declaratio di Papa Benedetto XVI – 11 Febbraio 2013

ratzinger-papa-dimissioni-pontificato-annuncio-latino-video

Carissimi Fratelli, vi ho convocati a questo Concistoro non solo per le tre canonizzazioni, ma anche per comunicarvi una decisione di grande importanza per la vita della Chiesa.   Condividi

Post precedenti «

» Post successivi